Duca Marrer *
1945 - 2009

Attivo sin dagli ‘60  nell’ambiente jazzistico (collabora con Flavio   Ambrosetti e Franco Ambrosetti all’organizzazione delle prime edizioni del festival di jazz di Lugano), si diploma al   Conservatorio di Ginevra. Pianista, clarinettista e sassofonista suona negli anni ’70 con il pianista Armand Gordon  e poi con il flautista Maurice Magnoni.
Nel 1991 sul palco di estival jazz, dirige The Future of Switzerland, composizione di George Gruntz interpretata da quattro famose vocalist e da un coro di ragazze di tutta la Svizzera




Nel 1993 partecipa alla fondazione della SMUM( la scuola di musica moderna di Lugano) insieme a Franco Ambrosetti , Giorgio Meuwly e Guido Parini.

È proprio nelle aule della Smum dove ha insegnato, saprà avvicinare al jazz decine di giovani. Nel ‘97 torna sul palco di Estival a Tesserete con la band formata dai docenti insieme al chitarrista Ralph Towner.